Come cucinare con le pentole a pressione

La cottura a pressione è essenzialmente il metodo di cottura degli alimenti in un recipiente a pressione, di solito utilizzando un liquido di cottura ad acqua o a bagnomaria, ad altissima pressione, di solito superiore a 600 libbre per pollice quadrato. L’alta pressione permette di raggiungere temperature di cottura fino a 100 gradi Celsius e limita anche l’ebollizione a pochi minuti. Gli alimenti cotti in questi recipienti ad alta pressione possono essere cotti su tutti i lati, per bollire o altri metodi di cottura, e sono generalmente fatti di vapore, piuttosto che di ingredienti secchi. Il vantaggio principale della cottura a pressione è che cuoce molto più velocemente di altre tecniche di cottura e che gli alimenti non vengono cotti troppo o rovesciati.

Se utilizzate una pentola a pressione per cuocere in umido o per fare il brodo, sarà importante utilizzare un coperchio in grado di mantenere la pentola a pressione e i vostri liquidi al di sotto del livello della pentola e lontano dal viso. Molti coperchi per pentole ad alta pressione hanno un manico sulla parte superiore del coperchio che consente di inclinare il coperchio mentre i vostri fagioli o altri liquidi cuociono, in modo che il processo di cottura non sfugga di mano e che non si crei vapore. Se il coperchio non è sufficientemente robusto per mantenere la pentola a pressione e i vostri liquidi al di sotto del livello della pentola, il vapore può salire nella pentola ed eventualmente bruciare i vostri cibi.

Scopri altre informazioni sul sito: Legumi e zuppe da preparare con la pentola a pressione.

Una caratteristica utile è che molti coperchi delle pentole a pressione sono dotati di una valvola a “sgancio rapido” sul fondo del coperchio, che permette di sganciare la pentola a pressione e di sostituirla molto rapidamente con un nuovo coperchio. Se si scopre che la valvola del vapore non può essere rimossa abbastanza facilmente con una spatola o una forchetta, o se si cerca di rimuovere il vapore ma la valvola si rifiuta di muoversi, potrebbe essere necessario rimuovere la pentola e pulire il condotto di sfiato spingendola verso il basso con il tallone della mano e soffiando aria dal retro. Se nessuna di queste misure aiuta, la cosa migliore da fare è chiamare un servizio di riparazione. Tuttavia, va notato che non importa quante volte si cerca di allentare la valvola del vapore, di solito sarà molto difficile muoversi senza l’assistenza di un professionista.